Bitfinex è stato hackato

Bitfinex, un sito dove è possibile fare il trading di bitcoin, è stato hackato.

Tutti i trade e il margin trading sono stati bloccati, e non è possibile effettuare prelievi.

Son curioso di sapere a quanto ammonta il furto…

Aggiornamento: gli hacker hanno rubato oltre 60 milioni di dollari. Il valore del bitcoin è crollato del 20% nella giornata di ieri, ma oggi sta recuperando

Finalmente live con il nuovo sito!

Finalmente ho pubblicato per tutti il nuovo sito! Sto trasferendo i vecchi articoli gradualmente – nel caso in cui vi interessasse una vecchia pagina, è ancora disponibile su old.forexperimenti.it

Sto anche sperimentando con un Forum, per ora chiunque può scrivere senza registrazione (non è ancora possibile registrarsi). Ovviamente se la funzionalità viene abusata dagli spammer, sarà rimossa…

Spero che vi piaccia!

Conviene fidarsi di un venditore?

Riguardo a quel problema che ho avuto su AliExpress, il venditore mi ha contattato privatamente dicendo “nessun problema, ti rimborso al 100%, a condizione che tu cambi un piccolo particolare nella disputa su oggetto diverso da quello descritto”.

Il piccolo particolare consiste nel cambiare la motivazione della disputa: bisogna dire che voglio il rimborso al 100% perché il colore dell’oggetto non mi piace.

Ovviamente, con una motivazione del genere, è garantito che AliExpress dia ragione al venditore.

Se cambio la motivazione, sicuramente non otterrò alcun rimborso da AliExpress, tutto rimane in mano al venditore e alla sua buona volontà: se fino ad adesso diceva “non ti rimborso perché se fai lo zoom sulla terza immagine della descrizione, si vede che il connettore non è di tipo USB”, ora dice “se ritiri la denuncia in modo che tu non possa più effettuarne un’altra”, ti rendo tutto al 100%.

C’è da fidarsi?

Un 10% dentro di me mi dice di fidarmi, in fondo son poco meno di 3 dollari…

Sono stato truffato su Aliexpress

Sono stato appena truffato, per la prima volta, su Aliexpress.

Ho ordinato un adattatore la cui descrizione diceva “USB”, mentre quando ho aperto la scatola, era un connettore proprietario.

Potete immaginare il mio disappunto, non per la perdita monetaria (meno di 3 dollari), ma per il tempo perso, ho atteso più di 75 giorni per averlo dalla Cina (maledetta dogana italiana, leeeeeeeenta da morire)

Ora, per una questione di principio, chiederò rimborso completo tramite Alipay, vediamo se me lo concedono….

Come gira MT4 su Linux?

Nello scorso post avevo proposto il mio esperimento: e se MT4 su Linux girasse meglio?

Per eseguire i programmi Windows dentro Linux ho installato Crossover Office: è a pagamento, ma è MOLTO più facile da configurare rispetto a Wine o a PlayOnLinux.
Ho spostato metà terminali su Linux e metà li ho lasciati su Windows (è il processo kvm in cima alla lista) – l’utilizzo di processore è praticamente identico. Varia però la gestione del processore multi-core che, secondo me, è decisamente più efficiente su Linux rispetto a Windows. Infatti, dal comando top (mostrato in immagine), se si preme f e poi j si può vedere su quale core stanno girando i terminali: il “blocco” Windows gira sempre sul solito, mentre gli altri variano continuamente.
Il risultato è che collegandosi in orario di punta col desktop remoto, il server è decisamente più scattante rispetto a prima.
Sarà un effetto placebo, ma secondo me funziona parecchio bene.
Per ora mi funzionano tutti gli EA eccetto:
  • Ray Scalper (non riesce ad aprire la dll di autenticazione antipirateria)
  • NMi Scalper (la protezione antipirateria dice che la licenza è scaduta)
  • NumberOne (si può installare solo su tre computer differenti, non spreco un tentativo solo per fare un esperimento)

Ma in fondo me l’aspettavo: le protezioni antipirateria sono molto offuscate e usano metodi e interfacce non documentate: è difficile che funzionino correttamente sotto un interprete.

La terza settimana inutile di fila

Anche questa settimana si è risolta in parità.
Ap-zulu ha iniziato con un bel botto, ma il giorno dopo ha perso il doppio di quello che aveva guadagnato. Gradualmente gli altri provider hanno risollevato la situazione. Rimangono però in sospeso due posizioni di Ap-zulu in perdita durante il weekend. Che succederà lunedì?
Senza contare che adesso inizia il periodo natalizio, con bassi volumi di scambio… (e quindi sarebbe meglio non scambiare)
Meno male che ho diffidato della strategia di ap-zulu (ovvero: continua a scommettere sulla posizione perdente finchè non risale… può portare a perdite colossali se non al prosciugamento totale del conto!) e quindi permettendo solo due posizioni alla volta ho limitato il danno.

Un’altra settimana inutile

Anche questa settimana è stata inutile.
Dopo un buon inizio di settimana, Littlestar ha comprato dollari contro tendenza. Io, per paura, dato che tutti i segnali davano il trend contrario, li ho chiusi manualmente (facendo male, perché poi sarebbero finiti in vantaggio), perdendo 40 euro. Per fortuna gli altri segnali hanno avuto un buon rendimento e quindi la settimana non è finita in perdita.