Conviene riciclare i ref su Neobux?

Prendiamo per esempio questo Rented Referral su Neobux. Sembra il candidato ideale per un “riciclo manuale”

Ho pagato 20 centesimi per noleggiarlo per 30 giorni. Ha cliccato per 2 giorni e poi è sparito. Quindi, avendo attivato l’autopay, ho speso 0,0057*2=0,0114 per estendere di 2 giorni il suo noleggio.

Mi ha fatto guadagnare 8 clic, per $ 0,005 = $ 0,04

Se lo lascio scadere, mi costa:

  • $ 0,20 per il noleggio iniziale
  • $ 0,0114 per l’estensione di 2 giorni
  • $ 0,02 per la penale di restituzione

Totale: 0,04-0,20-0,0114-0,02 = rimessa netta di 0,194 dollari.

Magari però, si potrebbe “svegliare” e iniziare a cliccare nuovamente.

Se lo riciclo, mi costa:

  • $ 0,20 per il noleggio iniziale
  • $ 0,0114 per l’estensione di 2 giorni
  • $ 0,07 per il riciclo

A questo punto sarei in rimessa di 24 centesimi, ma mi troverei un referral “nuovo”, con scadenza a 16 giorni.

Se fosse super, questo nuovo potrebbe fare 4*0,005*16=0,32 dollari e ci guadagnerei. Ma sicuramente non sarà super. Dalle medie che ho visto, è più probabile che faccia, se va bene, 1,5*0,005*16=$ 0,12

Quindi riciclando, se ottenessi un rimpiazzo “nella media”, finirei comunque in perdita di 12 centesimi. E ovviamente potrei anche averne uno che clicca una volta ogni tre giorni, e andarci comunque in rimessa!

Se però sperassi nella sostituzione gratuita dopo 15 giorni di inattività, invece, me ne troverei uno nuovo con 10 giorni di scadenza, che, con una media di 1,5 clic al giorno, mi frutterebbe $ 0,075: il risultato finale sarebbe comunque una perdita di 12 centesimi!

A questo punto, secondo me, non conviene affatto riciclare manualmente i referral su Neobux, meglio lasciarli scadere.

 

"

Rispondi