Basta con SteadyWinner

Ho usato SteadyWinner Free per 5 mesi. In termini di trade “vinti”, non è stato male, sono stati la maggioranza. Il problema è che, quando perde, perde troppo. Ci vogliono mesi per recuperare un singolo trade “sfortunato”, e che succede se nel frattempo continua a perdere?
Meno male che la versione gratuita usa solo un microlotto.

Proviamo l’EA del Breakout Giornaliero

Da circa un mese sto provando in demo un EA gratuito trovato su Forexometro: il Breakout Giornaliero. (Per adesso il link non funziona perché il loro forum è stato infettato da un malware che reindirizza le pagine su una finta pagina)
Ha funzionato molto bene in demo, da ieri mattina l’ho messo finalmente in reale.

Ovviamente la mia solita fortuna mi ha fatto entrare proprio al momento giusto… che tempismo!!

Vediamo questa settimana che combinerà…

L’avidità è un problema

Sapevo che era rischioso scegliere determinati provider di segnale.

Ma erano così ghiotti!

Generavano un guadagno immenso, avevo calcolato un raddoppio di capitale ogni 3 mesi, troppo bello per essere vero?

Si, troppo bello per essere vero.

Il motivo per il quale erano così “vincenti” era che non perdevano mai… quindi continuavano a comprare e comprare posizioni in perdita.

Morale: ho azzerato il guadagno effettuato negli ultimi 3 mesi.

Mi era già successo in demo una cosa del genere, ma con i soldi virtuali non si hanno le stesse lezioni ed esperienza che si hanno con i soldi reali.

Ho tolto tutti i segnali “ricco subito” come Gainers-Mx, GOLD MAX FX, ap-zulu e Thirty Pips, li ho sostituiti con altri segnali che applicano una gestione del capitale più sicura e sono pronto per ricominciare!

Certo, alcuni di questi sistemi hanno una percentuale di vincita del 30%, ma con la giusta gestione del capitale sono molto più sicuri e redditizi di quelli “vincenti al 100%”

Il dollaro che sale invece di scendere

In queste due settimane il dollaro ha continuato a salire invece che scendere (ovvero: EUR/USD sale = l’Euro è più forte sul Dollaro).

Il problema è che praticamente tutti i segnali che seguo stanno “scommettendo” sulla sua discesa, provocando perdite colossali…

Che cosa farà il dollaro? Salirà di nuovo?

Un amaro regalo di Natale

Le scorse settimane mi lamentavo che erano state inutili.
Lunedì, a causa dell’inaspettata morte del leader nordcoreano, sia Forex Cruise Control sia High Profit Factor, che operano entrambi in orari asiatici sulla stessa moneta, sono andati sotto di diversi euro…
Come mai? Secondo me grazie alla nuova politica di compensazione dei provider di ZuluTrade: se il mese finisce in perdita, i provider non prendono le commissioni.
Dato che entrambi i provider avevano guadagnato solo 150 pips a Dicembre, chiudere le posizioni avrebbe significato rinunciare a commissioni milionarie per entrambi… hanno quindi deciso di mantenerle aperte.
Forex Cruise Control le ha tenute aperte fino ad oggi, chiudendole in perdita, ma cercando di finire in parità aprendo altre 5 posizioni “fuori standard” (che il mio account non ha seguito a causa del limite a 3 posizioni da me imposto); High Profit Factor le ha tenute aperte per un po’, le ha chiuse, e, malgrado la bassa liquidità del mercato, ha aperto nuove posizioni chiudendole in perdita pur di cercare di riprendere le commissioni!!!

Conclusione? Ci ho rimesso 50 euro.
Grazie ZuluTrade per aver cambiato la policy con la scusa di proteggere gli utenti (ma l’intento palese di incassare più soldi dalle commissioni non retribuite)

Nuovo backtesting in ZuluTrade

ZuluTrade ha pubblicato oggi la nuova piattaforma di backtesting. Basta andare nelle impostazioni dell’account e vedere il nuovo pulsante Backtest in alto.

Rispetto al vecchio backtest, che era più veloce ma molto meno preciso, si possono impostare valori temporali, diversi punti di take profit e stop loss

Ecco una simulazione di qualche parametro che posso impostare:

 

60mila euro in 6 mesi! Sfortunatamente non sono i miei settaggi… ahah… ah… (no, non ho 5mila euro da sprecare per fare un esperimento)

Invece i miei settaggi sono questi:

 

ops…. (il conto è morto per insufficienza di capitale)

edit: ci deve essere sicuramente qualcosa di sbagliato, il backtesting a 3 mesi delle mie impostazioni fornisce valori incredibilmente alti e distanti dai risultati che ho ottenuto in un mese e mezzo…