La perdita è stata ampiamente recuperata

Eccomi alla fine della prima settimana dell’esperimento.
I risultati sono stati un po’ diversi da quelli che avevo ottenuto in simulazione, in quanto non era stato tenuto conto delle commissioni del servizio e dei ritardi nell’esecuzione degli ordini. In effetti si dice che pochi millisecondi di differenza costano a un broker professionista 100 milioni all’anno.

Ecco il grafico di questa settimana, visibile anche sul mio profilo:

 

Pochi secondi di ritardo sono un bel problema

Ieri sera le posizioni su ZuluTrade si sono chiuse in negativo. Peccato.
Come mai? Purtroppo il sistema ha eseguito i comandi di vendita con un lieve ritardo, cambiando il risultato

Questo quello che sarebbe dovuto essere:

Questo invece quello che è stato:

Sono state aperte 3 posizioni invece di 4 per un mio errore: ho messo un limite di tre.
Il fenomeno dello slippage ha causato una perdita di 49 pip (-0,049%) invece di perderne solo 2,6 (-0,0026%)
Questo perché il fornitore di segnale usa FXDD come broker, mentre io uso AAAFX. Il ritardo di comunicazione tra i due ha causato questa piccola perdita.
Comunque, ritardo non significa sempre perdere: per esempio alcune volte ha un riscontro positivo e, in media non è un gran problema.